Blog / ROI nel digital marketing: la formula e i KPI da misurare

ROI nel digital marketing: la formula e i KPI da misurare

roi-nel-marketing

Il digital marketing è un mondo in cui tutto è misurabile, ma non tutti i dati sono uguali. Per capire se le tue attività di marketing stanno generando un ritorno positivo sull’investimento, occorre misurare i KPI giusti.
In questo articolo, vedremo quali metriche prendere in considerazione e come calcolare il ROI (Return On Investment), per misurare l’efficacia delle attività di marketing.

La formula per calcolare il ROI nel digital marketing

Come abbiamo visto, il ROI è un indicatore che misura l’efficacia di un investimento. Nel caso del digital marketing, viene calcolato come rapporto tra il guadagno generato dalle attività di marketing e il budget speso. 

Per ottenere l’indice di redditività del capitale investito si utilizza questa semplice formula:

 

ROI = (Profitto – Investimento) / Investimento * 100

 

Dove:

  • Profitto è il guadagno generato 
  • Investimento è il budget investito

Nel caso di campagne di digital advertising utilizziamo il termine ROAS: Return on Ad Spend che indica, nello specifico, il ritorno sull’investimento pubblicitario.

Esempio pratico

Supponiamo che un’azienda spenda 10.000 euro al mese per una campagna di marketing digitale.
La campagna genera un profitto mensile di 20.000 euro.

Il ROI della campagna è calcolato come segue:

ROI = (20.000 – 10.000) / 10.000 * 100
ROI = 100%

In questo caso, la campagna ha generato un ROI del 100%, il che significa che ha generato un profitto pari al suo investimento.

I KPI da misurare per calcolare il ritorno sull'investimento

Calcolare il ROI nel digital marketing è un processo fondamentale per valutare l’efficacia della strategia adottata. Misurando i KPI appropriati infatti, è possibile determinare se le attività stanno generando un ritorno positivo sull’investimento.

I KPI (Key Performance Indicator) sono indicatori chiave di prestazione che misurano l’efficacia delle azioni di marketing intraprese e rivelano se stanno centrando gli obiettivi prefissati.

Si tratta di dati specifici, chiari e misurabili che forniscono un’idea molto precisa dell’andamento delle attività online e del riscontro da parte degli utenti.

I KPI devono essere specifici, misurabili, raggiungibili, rilevanti e limitati nel tempo.

Alcuni dei KPI più comuni per misurare il ROI del digital marketing includono:

  • Traffico web
  • Conversioni
  • Costo per conversione
  • Valore medio del cliente
  • Tasso di fidelizzazione

Per definire i KPI più adatti a valutare le tue performance occorre prendere in considerazione gli obiettivi di business che hai prefissato e i canali che hai scelto di utilizzare. Ad esempio, in una campagna di lead generation è importante monitorare il tasso di conversione, in una campagna di social media marketing il coinvolgimento degli utenti. Nel caso di attività SEO invece sarà rilevante valutare il traffico organico sul sito web.

Misurare il ROI in 4 step

Per misurare il ROI del digital marketing in modo accurato, è importante seguire alcuni step fondamentali.

  1. Definire gli obiettivi delle campagne di marketing.
    Il primo passo è definire gli obiettivi delle campagne di marketing. Questo aiuterà a scegliere i KPI giusti da misurare. 
  2. Scegliere i KPI appropriati.
    È importante scegliere i KPI appropriati per gli obiettivi di business. Ad esempio, se l’obiettivo è aumentare le vendite, i KPI importanti sono il tasso di conversione e il valore medio del cliente.
  3. Raccogliere i dati.
    Una volta definiti gli obiettivi e i KPI, è necessario raccogliere i dati, che potranno successivamente essere analizzati per fornire insights indispensabili per l’ottimizzazione delle attività.
  4. Analizzare i dati.
    L’analisi accurata e obiettiva dei dati è il passo finale per misurare il ROI del digital marketing.

ROI e KPI per misurare il successo della tua strategia di marketing

La scelta dei KPI è fondamentale per impostare una strategia di web marketing orientata al risultato. Questi indicatori infatti consentono di monitorare l’andamento delle tue attività online e di tracciare un collegamento tra gli obiettivi, i risultati e le azioni intraprese.

In questo modo, puoi calcolare il ROI della tua strategia di marketing con maggiore precisione.

 

Una volta calcolato il ROI, puoi rispondere alla domanda: le tue campagne di marketing sono state una spesa o un investimento? Solo i dati possono darti una risposta definitiva.

 

Vuoi ottenere di più dalla tua strategia di digital marketing? Contattaci!

michela garneri

Account manager e co-fondatrice di advantè. Affianca quotidianamente i nostri clienti nella crescita del loro business grazie a strategie di digital marketing su misura e in continua evoluzione.

Leggi di più

Previous
Next

Oppure compila il modulo per essere ricontattato.


    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    Your Next Agency

    advante-google-business-partner
    logo-verticale-completo

    Quali sono i tuoi obiettivi?
    Parliamone

    Compila il modulo per essere ricontattato.